Galà per Hospice: lunedì 10 febbraio all'Annunciata

Lunedì 10 febbraio è in programma il terzo Galà per l’Hospice, l’evento pensato per raccogliere fondi a sostegno dell’ambulatorio di cure palliative della struttura di via Dei Mille, 8/10. Appuntamento per le ore 20.00 con la cucina dell’Antica Osteria Magenes e il dolce della Pasticceria Besuschio nella suggestiva cornice offerta dall’Annunciata di Abbiategrasso.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Amici dell’Hospice di Abbiategrasso con la collaborazione dei volontari e di alcuni amici dell’Associazione. Claudio Batta, noto al grande pubblico per la partecipazione a Zelig e a molte trasmissioni televisive, presenterà la serata. Hanno assicurato la presenza all’evento l’Assessore Regionale Giulio Gallera, il Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia Emanuele Monti, i sindaci di Abbiategrasso e Magenta e un rappresentante della Giunta Comunale di Vigevano. A questi si aggiungono il vice-presidente del Consiglio Regionale Carlo Borghetti e il consigliere regionale Luca Del Gobbo. Tra le presenze anche quella di Livio Strazzera, Presidente di Fondazione UBI Banca, che parteciperà alla serata per testimoniare l’impegno della fondazione a favore dell’Hospice.

I fondi ricavati durante il Galà saranno impiegati per sostenere l’attività offerta dall’ambulatorio di cure palliative. Questo servizio ha consentito nel 2019 di erogare a circa 50 pazienti, e alle loro famiglie, prestazioni mediche, infermieristiche, fisioterapiche e psicologiche. Questa attività rappresenta un unicum in Lombardia che si sta dimostrando estremamente efficace per la presa in carico tempestiva e flessibile dei malati inguaribili, ma ancora non è previsto alcun riconoscimento economico da parte del Sistema Sanitario Regionale.

Il menu pensato per l’occasione racchiude sapori nostrani sapientemente miscelati con elementi della cucina internazionale, con uno sguardo proiettato in particolare all’Oriente. Dario, chef dell’Antica Osteria Magenes, e Andrea Besuschio guideranno i commensali in percorso così articolato:

Amuse-bouches al tavolo
Fior di carota, sablè, yogurt
Crudo cotto di vitello tonnato
Mini burgher di razza varzese, salsa brava
e verdure
Entrée
Mozzarella e dintorni....tutto quello che
sta bene con una Bufala!
Primi piatti
Risotto al pompelmo, gamberi rossi e Campari
Spaghetti di zucchine in scapece,
alborelle affumicate, menta e caffè
Secondo piatto
Stinco, tosaztu, finocchio, liquirizia
Dessert Venti Venti di Andrea Besuschio
Mousse di yogurt, composta di mandarino, pralinato alle nocciole

I vini saranno scelti con la consulenza del sommelier AIS Orietta Piva e serviti al tavolo dall’esperienza dei sommelier di Fisar. Il costo di partecipazione è di 100 euro a persona tutto incluso. L’hospice ringrazia in particolare: Alfredo Campese, Consuelo Santoro, Sara Valandro, Luisa Maderna, Stefano Speroni, Max Pisu, Pippo Salpietro, Protezione civile Bareggio, Berto Luminarie per la collaborazione.

Per prenotazioni:
Email: comunicazione@hospicediabbiategrasso.it
Tel. 02/94963802 (da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 17.00)